Sferragatta si dimette da presidente della commissione Ambiente

Primi scricchiolii nella maggioranza guidata dal sindaco De Filippo

Nunzio Sferragatta

Primi scricchiolii nella maggioranza che fa capo al sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo. Qualche segnale era già arrivato nelle scorse settimane (come le assenze nei consigli comunali) ma oggi è giunto un atto ufficiale che fa pensare che qualcosa nell'amministrazione comunale non stia andando nel verso giusto. Ad accendere la tensione e' stata la mossa di Nunzio Sferragatta di dimettersi da presidente della commissione Ambiente.

Ufficialmente nella nota protocollata in Comune si parla di "motivi professionali" ma in realtà dietro ci sarebbe la volontà di lanciare un segnale proprio al sindaco e soprattutto alla sua voglia di essere "elemento accentratore" di tutta la macchina amministrativa (e politica). Un segnale che dovrà avviare ad una riflessione più allargata, se è vero (come è vero) che anche la squadra di assessori del sindaco e' già sotto 'processo' da diversi mesi. E dall'insediamento della nuova amministrazione non è passato neanche un anno...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento