In 7 si dimettono, il sindaco va a casa

La svolta dopo la convocazione del consiglio sulla sfiducia

Il sindaco di Grazzanise Vito Gravante

E' finita l'amministrazione comunale di Vito Gravante a Grazzanise. Martedì sera sette consiglieri comunali si sono rimessi contestualmente dal notaio mettendo fine all'amministrazione comunale una decina di mesi prima della scadenza naturale del mandato. Hanno sottoscritto le dimissioni l'ex assessore Giuseppe Raimondo, Domenico Zampone, Federico Conte, Orsolina Petrella, Enrico Petrella, Carlino Pasquale e l'altro ex assessore Gabriella Petrella.

Proprio martedì il sindaco Gravante aveva convocato il consiglio comunale per discutere la mozione di sfiducia proposta da cinque consiglieri di opposizione.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento