Il sindaco rischia di andare a casa, pronto il blitz dal notaio

Consiglieri in bilico, manifesto degli alleati: "Promettono posti di lavoro in cambio della sfiducia"

Salvatore Martiello, sindaco di Sparanise

C'è un'alta amministrazione comunale della provincia di Caserta che rischia di terminare prima della fine della legislatura. È quella di Sparanise guidata dal sindaco nonché consigliere provinciale Salvatore Martiello che, dopo la rottura col consigliere regionale Giovanni Zannini (in Provincia è stato eletto nella lista dei Moderati) ora vede traballare, è tanto, la sua poltrona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al punto che i suoi alleati di Sparanise in Movimento hanno firmato un documento nel quale denunciano che "stanno promettendo la luna ai consiglieri eletti in Sparanise in Movimento per tradire il mandato elettorale". Nel documento si parla di trattative in atto con 2:3 consiglieri, ma in realtà sembra che manchi una sola firma per poter andare dal notaio e mettere fine all'amministrazione comunale a due anni e mezzo dalla fine del mandato della legislatura. "Come avvoltoi affamati - si legge nel documento - non esitate neanche un istante a speculare sulle vicissitudini lavorative dei consiglieri comunali o dei loro familiari e siete pronti a promettere posti di lavoro in cambio delle dimissioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento