L’assessore si cancella dal gruppo WhatsApp, poi arriva la conferma: è fuori

Dopo Emilio Caterino, lascia la giunta anche Gilda Emanuele

Il sindaco De Cristofaro e parte della sua giunta

Un addio polemico quello dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Aversa Gilda Emanuele che oggi è stata ufficialmente revocata dall’incarico nella giunta di Enrico De Cristofaro. Poco dopo le ore 14, proprio quando alla Pec del Comune arrivava la lettera di dimissioni dell’assessore alla Pubblica istruzione Emilio Caterino, il primo cittadino ha firmato i provvedimento di revoca della delegata all’Urbanistica che ormai da diverse settimane era stata scaricata, politicamente parlando, dal consigliere Rosario Capasso che proprio nelle ultime ore ne aveva chiesto ufficialmente la revoca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due addii dal diverso tenore, come dimostra anche il ‘saluto’ al gruppo WhatsApp creato per consiglieri ed assessori del Comune di Aversa: Caterino ha lasciato un messaggio verso i colleghi e gli amministratori prima di cancellarsi; Gilda Emanuele, invece, non ha inteso neanche lasciare un saluto. Tant’è che diversi consiglieri che ancora non erano stati ‘avvisati’ della revoca se ne sono resi conto proprio in quel preciso istante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento