Il sindaco cambia ancora la giunta: torna in squadra l'ex assessore

Scoppia la 'pace' con Luigi D'Aniello che era stato cacciato un mese fa

Sergio Verdino e Luigi D'Aniello

Ancora un cambio di assessori a San Marcellino. Il sindaco Anacleto Colombiano fa dietrofront e riammette in giunta il consigliere Luigi D’Aniello che prende il posto del dimissionario Sergio Verdino (dimissioni del 22 febbraio) con quest’ultimo che lascia l’esecutivo per “motivi strettamente personali e di lavoro”. E pensare che poco più di un mese fa (precisamente il 18 gennaio) il primo cittadino aveva tolto le deleghe proprio a D’Aniello per “mancanza di fiducia” assegnando le competenze di Servizi sociali, Politiche per la famiglia e Rapporti di carattere sociale proprio a Verdino che ora riconsegna, nuovamente, le deleghe a D’Aniello.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento