Il sindaco Marotta torna in consiglio comunale con la "nuova" maggioranza

Ufficializzato il passaggio di Della Peruta nel Gruppo Misto. Assise convocata per mercoledì

Il neo assessore Enza Perna con il sindaco Marotta

Prima uscita in consiglio comunale per Raffaele Della Peruta con il Gruppo Misto. La nuova composizione del sodalizio politico sannicolese sarà ufficializzata nel corso dell'assise cittadina convocata dal presidente Fabio Schiavo per mercoledì 26 ottobre alle 18. Prima volta tra gli scranni dell'esecutivo anche per Enza Perna, nominata, in quota Ncd, assessore con delega al Bilancio dal sindaco Vito Marotta.

E' questa la "nuova" maggioranza con cui il sindaco Vito Marotta si presenterà in consiglio comunale. Prima di tutto il Movimento Strada Nuova, rappresentato in giunta dal vicesindaco Antonio Megaro, che dopo l'ingresso di Saverio Martire, passato dall'opposizione in maggioranza, perde un pezzo con Della Peruta che raggiunge Antonio Terracciano e Tullio Vaccari nel gruppo Misto. La nuova composizione consiliare sarà vidimata dal Consiglio con una contestuale ricomposizione delle commissioni consiliari permanenti.

All'ordine del giorno dell'assise del Parlamentino di piazza Municipio ci sarà anche una verifica delle linee programmatiche da parte del sindaco Marotta oltre alla risposta dell'amministrazione sannicolese a due interpellanze presentate dal Movimento 5 Stelle sulla gestione del Teatro Plauto e sull'applicazione di incentivi per esercenti e distributori in materia ambientale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento