Ora è ufficiale: Caputo lascia il Pd e va con Renzi

Lunedì prima uscita: ci sarà anche il consigliere regionale Luigi Bosco

Nicola Caputo

Una settimana prima della Leopolda arriva l’ufficializzazione: l’ex europarlamentare del Partito democratico Nicola Caputo lascia ufficialmente il gruppo guidato da Nicola Zingaretti e passa con Matteo Renzi, aderendo a Italia Viva. La scelta, che CasertaNews aveva ampiamente anticipato, è stata ufficializzata poco dopo le 19 con un post su Facebook dell’attuale consigliere all’agricoltura del governatore Enzo De Luca.

"Ho deciso - ha scritto - Vado dove mi porta il cuore. Stufo di vecchie liturgie, mi rimetto in gioco per una nuova sfida. Darò una mano a Matteo Renzi per rafforzare il progetto di cambiamento del Paese. E lo faccio senza fare calcoli, come ho fatto tutte le scelte della mia vita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prima uscita ufficiale ci sarà alle ore 18 di lunedì al Golden Plaza dove è in programma un incontro tra le associazioni Sei Sud, Terre del Sud ed i comitati civici Italia Viva per organizzare la trasferta della Leopolda. Un appuntamento, quello di lunedì, a cui parteciperanno anche il consigliere regionale Luigi Bosco ed Ettore Rosato, referente nazionale di Renzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento