Prime grane nella nuova maggioranza: lotta a 2 per la presidenza del Consiglio

Rivetti e Capuozzo si contendono la carica

Francesco Capuozzo e il sindaco Andrea De Filippo

Passata la sbornia elettorale ed in attesa del riconteggio ufficiale che potrebbe modificare qualcosa soprattutto per il premio di maggioranza (a rischio il secondo seggio di Forza Italia), nella nuova maggioranza di Maddaloni si inizia a discutere degli incarichi da assegnare. Ed il primo nodo riguarda la carica di presidente del consiglio comunale, richiesta da due neo consiglieri di Maddaloni nel Cuore.

La battaglia è tra Rosa Rivetti, candidata di Vincenzo Santangelo, e Francesco Capuozzo, che già nel 2017 aveva abbracciato il percorso di De Filippo. La scelta del presidente del Consiglio sarà cruciale anche per capire come potrà essere formata la giunta, con Santangelo che spera di poter recuperare un altro consigliere (Peppe Lutri) nel caso uno tra lo stesso Capuozzo, Siviero o Liccardo decidesse di entrare nell'esecutivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento