Il sindaco cambia la giunta: chi entra, chi esce | I NOMI

Un solo assessore confermato, scelto il nuovo vice

Falco, Vitale, Pagano, Nugnes (sopra), Caparco, Ariano, Erario, Sabatino (sotto)

Al giro di boa dell’amministrazione comunale di Parete, ecco il rimpasto di giunta già programmato subito dopo le elezioni. Un accordo che ha previsto che tutti i consiglieri comunali potessero partecipare ai lavori dell’esecutivo anche per garantire lo stesso ‘trattamento’ per tutti i componenti della maggioranza.

‘Scompare’ l’assessore esterno, si ritorna ad affidare la poltrona della giunta ad un consigliere effettivamente eletto in consiglio comunale. Il sindaco Gino Pellegrino ha infatti revocato l’incarico a Paolo Nugnes e lo ha affidato a Marta Vitale, con quest’ultima che si occuperà di decoro urbano, pari opportunità e diritti dell’infanzia. Si passano il testimone nel ruolo di vicesindaco l’uscente Michele Falco e il consigliere Emiliano Pagano. Questo era l’accordo già ampiamente annunciato sin dalla nomina della prima giunta Pellegrino. Pagano si occuperà di Bilancio mentre Falco continuerà ad essere (anche se da consigliere) il delegato all’Ambiente.

Gli altri assessori uscenti sono Arianna Sabatino e Marco Caparco. La Sabatino resta comunque con la delega alle Politiche sociali mentre Caparco sarà sempre il delegato a Personale e Pip. Entrano in giunta invece Virginia Ariano e Teresa Erario. La Ariano prende la delega allo Sport (come accaduto al marito qualche anno fa) mentre Erario è la nuova delegata a Viabilità, Contenzioso e Protezione civile. L’unica riconfermata (almeno fino a giugno) è invece Gilda Grasso che continuerà ad occuparsi di Cultura e Pubblica Istruzione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Litiga con l'amico e lo picchia nel bar: l'aggressione ripresa dalle telecamere

  • Attualità

    Morti dopo la fuga, il sindacato: "I poliziotti vanno gratificati"

  • Cronaca

    6 CONDANNE Oltre 68 anni di carcere alle nuove leve dei Casalesi

  • Attualità

    Regali e sesso per i favori in Comune, la drammatica ammissione del sindaco

I più letti della settimana

  • Sacerdote casertano ‘espulso’ da Papa Francesco

  • E' morto Michele "Spaghetto"

  • Va a letto con la cugina della moglie, poi la perseguita e finisce a processo

  • Strage sulla Telesina: 4 morti. Inseguiti dopo la segnalazione di un furto

  • LE INTERCETTAZIONI Sesso in Comune per il condono: "Vieni così dopo ..."

  • Droga ai ragazzini delle Medie, arrestato figlio di un noto professionista

Torna su
CasertaNews è in caricamento