Brancaccio si dimette da segretario provinciale del Psi

La decisione adottata dopo l'incarico nella segreteria nazionale

Francesco Brancaccio

Francesco Brancaccio si dimette da segretario provinciale del Partito Socialista di Caserta per poter seguire più da vicino l'incarico di delegato ad Ecomafie ed Ecoreati nella segreteria nazionale del partito.

E' stato lo stesso Brancaccio ad ufficializzare la sua decisione: "Ho comunicato ai compagni del PSI provincia di Caserta la mia decisione di rimettere l'incarico di segretario provinciale. Scelta giusta e doverosa a seguito del ruolo assunto a livello nazionale. Nelle prossime settimane avviero' quindi il percorso congressuale per favorire la nascita, di un nuovo gruppo dirigente a livello provinciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento