ELEZIONI Apicella-Sagliocco, la sfida si sposta dai social alle urne

Domenica si vota dalle 7 alle 23 per scegliere il sindaco

Andrea Sagliocco e Michele Apicella

Apparentamenti (più o meno ufficiali), dichiarazioni di voto, appelli alle forze dell’ordine per i controlli nei seggi e ovviamente gli incontri dell’ex sindaco Michele Griffo: sono stati questi gli argomenti maggiormente trattati negli ambienti politici negli ultimi 15 giorni a Trentola Ducenta.

Già dal giorno seguente le elezioni del 10 giugno infatti i due ‘vincitori’ del primo turno Michele Apicella e Andrea Sagliocco hanno alzato i toni della campagna elettorale in vista del ballottaggio. Senza però mai confrontarsi sui temi in un incontro pubblico che pure era stato richiesto da alcune associazioni presenti sul territorio. Niente faccia a faccia ma solo bacchettate da lontano. Con i social che sono diventati i mezzi più utilizzati per attaccare e difendersi.

Ma non sono mancati nemmeno gli esposti alle forze dell’ordine per far verificare, domenica dalle 7 alle 23, che tutti i cittadini di Trentola Ducenta possano votare con la massima libertà possibile senza condizionamenti di candidati o familiari nei pressi dei seggi. In pratica guardando al primo turno bisogna sottolineare che in questo ballottaggio ci sarà un 3 contro 1. Perché se il Movimento Cinque Stelle ha deciso di non apparentarsi con nessuno, lo stesso non si può dire per gli altri candidati sindaco. Paolo Bottigliero e Luigi Perfetto hanno deciso di sostenere Sagliocco sfidando quindi Apicella che invece è rimasto con i voti dei suoi fedelissimi del primo turno.

In questi ultimi giorni è stato chiamato in causa ancora una volta anche l’ex sindaco Michele Griffo costringendo Apicella (al quale veniva contestato che l’ex sindaco faceva campagna elettorale per lui) di smentire ogni voce e a prendere le distanze proprio dall’ex sindaco finito al centro della famosa inchiesta legata al Jambo e che ha portato allo scioglimento per infiltrazioni camorristiche del Municipio di Trentola. Poche ore e comunque si ritornerà alla normalità. Sì perché in ogni caso la politica tornerà al governo della città e già questa sarà una vittoria. Chi guiderà l’Ente? Ancora poche ore e poi si scoprirà…

Potrebbe interessarti

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

Torna su
CasertaNews è in caricamento