Cacciati 2 assessori, torna lo spettro della crisi in maggioranza

Prova di forza del sindaco: messaggio agli ex Forza Italia

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara

Torna lo spettro della crisi a San Felice a Cancello. Dopo il consiglio comunale dein giorni scorsi, in cui il presidente dell'assise Colella si è assentato durante lo svolgimento, il sindaco Giovanni Ferrara ha voluto mandare un messaggio chiaro agli ex Forza Italia, revocando i due assessori Patrizia Lettieri e Maria Basilicata.

Una mossa che rappresenta una prova di forza di Ferrara nei confronti degli alleati, dopo le tensioni che si sono aperte dopo il voto per le elezioni provinciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco vuole capire se ci sono ancora le basi per andare avanti con l'amministrazione comunale, senza dover pagare dazio per "problemi politici" che non riguardano prevalentemente San Felice a Cancello. Fatto sta che in Comune si respira un'aria tesa, due mesi dopo le dimissioni presentate dal sindaco per i problemi nella formazione dell'esecutivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento