Crisi in maggioranza, assessore rimette le deleghe

Tensione col sindaco: ad ore il vertice verità del gruppo

L'assessore Domenico Sortino

Mini crisi di maggioranza al Comune di San Nicola la Strada. L'assessore Domenico Sortino ha rimesso le deleghe aprendo di fatto una crepa nel gruppo che sostiene il sindaco Vito Marotta. Alla base della decisione ci sarebbero alcuni attriti proprio col primo cittadino che avrebbero spinto l'assessore a mandare un segnale rimettendo le deleghe.

Nelle prossime ore si capirà qualcosa in più: per giovedì è stata organizzata una riunione coi consiglieri comunali che sostengono l'assessore per decidere il da farsi. Difficile ipotizzare una rottura definitiva dei rapporti, ma facile prevedere che sarà avanzata qualche nuova richiesta, forse rimodulando le deleghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento