Crisi in maggioranza, assessore rimette le deleghe

Tensione col sindaco: ad ore il vertice verità del gruppo

L'assessore Domenico Sortino

Mini crisi di maggioranza al Comune di San Nicola la Strada. L'assessore Domenico Sortino ha rimesso le deleghe aprendo di fatto una crepa nel gruppo che sostiene il sindaco Vito Marotta. Alla base della decisione ci sarebbero alcuni attriti proprio col primo cittadino che avrebbero spinto l'assessore a mandare un segnale rimettendo le deleghe.

Nelle prossime ore si capirà qualcosa in più: per giovedì è stata organizzata una riunione coi consiglieri comunali che sostengono l'assessore per decidere il da farsi. Difficile ipotizzare una rottura definitiva dei rapporti, ma facile prevedere che sarà avanzata qualche nuova richiesta, forse rimodulando le deleghe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento