Rifiuti, Cantiere Sinistra contro De Franciscis

Caserta - La non approvazione della delibera presentata dall'assessora Caiola perla costituzione del comitato tecnico per la elaborazione di unastrategia di uscita dall'emergenza rifiuti in provincia di Caserta haprovocato "grave disappunto" tra...

La non approvazione della delibera presentata dall'assessora Caiola perla costituzione del comitato tecnico per la elaborazione di unastrategia di uscita dall'emergenza rifiuti in provincia di Caserta haprovocato "grave disappunto" tra i rappresentanti del costituendo"cantiere delle sinistre" (rifondazione, verdi, pdci, cgil, arci, uispe, sebbene ancora in maniera non ufficiale, sinistra democratica). Lascelta viene giudicata grave dalla sinistra non solo perché era statouno dei quattro punti approvati nella riunione in Prefettura, ma ancheperché getta benzina sul fuoco e indebolisce un'azione politica tesa arisolvere in via definitiva questo problema. "La nostra azione -sostengono i rappresentanti del cantiere, che hanno qualche giorno fachiarito le proprie posizioni unitarie in un manifesto pubblico - Úsempre stata propositiva e di proficuo dialogo, accompagnando lalegittima protesta dei cittadini in un contesto di confrontoistituzionale: delegittimare questa azione Ú un errore politicogrossolano e fa arretrare l'intera battaglia". La richiesta alPresidente della Provincia a quanto pare, sarà esplicita: un "autorevolee tempestivo intervento" per non pregiudicare la prospettiva. Ma c'Ú chiva oltre e denuncia il tentativo da parte di alcuni assessori delnascente partito democratico di boicottare il lavoro di Maria CarmelaCaiola e del costituendo cantiere delle sinistre per meri interessi dischieramento politico. Una irresponsabilità che sarebbe davveroimperdonabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

Torna su
CasertaNews è in caricamento