Asi: Incontro con Sindacati confederali

Caserta - Saranno assegnati il 25 Gennaio prossimo a Napoli i premi LeonardoRenaissance Mediterraneo indetti dal Gruppo Salvatore Naldi comericonoscimento al genio mediterraneo di quanti si sono distinti nelpanorama internazionale nei campi della...

Saranno assegnati il 25 Gennaio prossimo a Napoli i premi LeonardoRenaissance Mediterraneo indetti dal Gruppo Salvatore Naldi comericonoscimento al genio mediterraneo di quanti si sono distinti nelpanorama internazionale nei campi della ricerca, dellinnovazionetecnologica e delle arti.Il premio Leonardo spiega Salvatore Naldi, presidente del gruppoalberghiero omonimo vuole essere una spinta al rinascimento dellaCampania che deve superare le logiche del divisionismo politico, deiconflitti personali e della cronica mancanza di programmazione. Il nostroterritorio continua Naldi è ricco di uomini e di idee che mostranoil volto migliore della Campania. E a questi uomini che dobbiamo farriferimento incoraggiandoli a spendere parte delle loro energie qui doveil futuro sembra essere sempre più incerto.A ricevere il premio, durante la serata presentata dal conduttoretelevisivo Massimo Giletti, al roof dellHotel Mediterraneo di Napoli ,saranno il ricercatore Antonio Giordano, uno dei cervelli in fuga inAmerica, che negli States ha brevettato un farmaco per bloccare lariproduzione delle cellule tumorali; Alessandra Rotundi, lastrofisicascelta per guidare lo studio della Nasa sui campioni di polvere di stellecatturati nellultima missione spaziale; Maurizio Zazzaro, il responsabiledella divisione Home & Entertainment di Microsoft per lEuropa che hacollaborato alla messa a punto della nuova X-Box 360, la rivoluzionariapiattaforma video con la quale lazienda di Bill Gates ha lanciato lasfida alla Play-Station; Paolo Sorrentino, il regista di due autenticicammei del cinema italiano: Le conseguenze dellamore che ha ottenutocinque David di Donatello e lultimo, Lamico di Famiglia presentato aCannes con i favori della critica. Un premio speciale, invece, saràassegnato allArcivescovo di Napoli e membro della Segreteria Generale delSinodo dei Vescovi, Crescenzio Sepe per le sue posizioni forti espresse afavore di un cambiamento etico delle classi dirigenti in Campania e delnecessario lavoro a progetti concreti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento