S.G. Campania esprime solidarieta' a Fabozzi

Villa di Briano - La Sinistra Giovanile della Campania esprime viva preoccupazione e sgomento per il vile atto intimidatorio di cui e’ stato vittima il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi.Questo episodio è solo l’ultimo, in ordine di tempo, di...

La Sinistra Giovanile della Campania esprime viva preoccupazione e sgomento per il vile atto intimidatorio di cui e’ stato vittima il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi.
Questo episodio è solo l’ultimo, in ordine di tempo, di una serie di atti che ci segnalano una sempre maggiore pressione della Camorra nel e sul nostro territorio.Intimidazione e prevaricazione sono gli strumenti e le minacce con cui “O’Sistema” continua a tentare di inquinare la vita pubblica e democratica. La Sinistra Giovanile campana continuerà con maggiore forza e attenzione a vigilare contro ogni tentativo di condizionamento e a combattere la criminalità e tutte le forme in cui essa si esprime.
Di fronte ad episodi come quelli di Villa Literno, si sente sempre più l’esigenza di costruire un fronte unico e compatto contro la Camorra, che sappia tenere insieme le forze sane, vive, democratiche della nostra Regione.La presenza in queste ore del Governo nella nostra Regione, e in particolare nella Terra di Lavoro, deve essere uno stimolo maggiore alla costruzione di sempre più diritti, opportunità e possibilità di emancipazione per il nostro territorio e per il mezzogiorno di Italia.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento