Solidarieta' a Fabozzi da conferenza capigruppo

Villa Literno - La conferenza dei capigruppo del consiglio comunale di Villa Literno, convocata d'urgenza dopo il grave atto intimidatorio di cui è stato oggetto il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, ha prodotto un documento di unanime...

La conferenza dei capigruppo del consiglio comunale di Villa Literno, convocata d'urgenza dopo il grave atto intimidatorio di cui è stato oggetto il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, ha prodotto un documento di unanime solidarietà verso il primo cittadino.In rappresentanza dell'intero consiglio comunale, oltre al presidente del consiglio comunale Arturo Falcone e al vicesindaco Aurelio Ucciero, presso la Casa Comunale erano presenti: Antonio Ciliento, Raffaele Zanobio, Vincenzo Della Corte, Andrea Bocchino, Francesco Policarpio, Giuseppe Oliviero, Francesco Zaccariello, Vincenzo Tavoletta e Franco Mercurio.
"Di fronte a tali atti si è tutti uniti nell'esprimere piena solidarietà al nostro sindaco per l'atto di cui è stato vittima", questa l'attestazione sottoscritta dai presenti, prima che la discussione si inoltrasse sul consiglio comunale aperto (da convocarsi quanto prima) e sulle modalità con le quali dovrà svilupparsi.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento