Solidarieta' a Fabozzi da conferenza capigruppo

Villa Literno - La conferenza dei capigruppo del consiglio comunale di Villa Literno, convocata d'urgenza dopo il grave atto intimidatorio di cui è stato oggetto il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, ha prodotto un documento di unanime...

La conferenza dei capigruppo del consiglio comunale di Villa Literno, convocata d'urgenza dopo il grave atto intimidatorio di cui è stato oggetto il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, ha prodotto un documento di unanime solidarietà verso il primo cittadino.In rappresentanza dell'intero consiglio comunale, oltre al presidente del consiglio comunale Arturo Falcone e al vicesindaco Aurelio Ucciero, presso la Casa Comunale erano presenti: Antonio Ciliento, Raffaele Zanobio, Vincenzo Della Corte, Andrea Bocchino, Francesco Policarpio, Giuseppe Oliviero, Francesco Zaccariello, Vincenzo Tavoletta e Franco Mercurio.
"Di fronte a tali atti si è tutti uniti nell'esprimere piena solidarietà al nostro sindaco per l'atto di cui è stato vittima", questa l'attestazione sottoscritta dai presenti, prima che la discussione si inoltrasse sul consiglio comunale aperto (da convocarsi quanto prima) e sulle modalità con le quali dovrà svilupparsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento