Taglialatela (An): 'Grave presenza polizia in aula'

Napoli - Ieri mattina l’On. Marcello Taglialatela Coordinatore cittadino di Napoli di Alleanza Nazionale, è intervenuto nei confronti del Questore di Napoli dott. Oscar Fioriolli per stigmatizzare l’improprio utilizzo delle forze dell’ordine...

Ieri mattina l’On. Marcello Taglialatela Coordinatore cittadino di Napoli di Alleanza Nazionale, è intervenuto nei confronti del Questore di Napoli dott. Oscar Fioriolli per stigmatizzare l’improprio utilizzo delle forze dell’ordine costrette ad identificare i Consiglieri di opposizione della Municipalità San Lorenzo-Vicaria.
Tale circostanza si è determinata per l’incredibile ed assurda richiesta del presidente della Municipalità Davide Lebro che per limitare la doverosa azione della opposizione in aula ha chiesto l’ingresso nella sala di Agenti di Polizia di fronte alle proteste dei Consiglieri di Municipalità di Alleanza Nazionale.
Il centro sinistra insieme al Suo Presidente vuole reprimere con l’intimidazione la nostra azione politica.
Al Questore Fioriolli è stata ribadita la necessità di utilizzare le forze dell’ordine per le azioni di repressione nei confronti della criminalità organizzata piuttosto che nei confronti di esponenti politici di opposizione, queste le dichiarazioni rese dal Parlamentare napoletano On. Marcello Taglialatela.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento