Venanzoni: 'Preoccupati per la tenuta maggioranza'

Napoli - “La mancanza di intesa sulle nomine è sinonimo di sofferenza tra le forze politiche della coalizione ed è fortemente dequalificante per l’intero Consiglio Comunale “, afferma il Presidente Venanzoni. “ Siamo fortemente preoccupati sulla...

“La mancanza di intesa sulle nomine è sinonimo di sofferenza tra le forze politiche della coalizione ed è fortemente dequalificante per l’intero Consiglio Comunale “, afferma il Presidente Venanzoni.
“ Siamo fortemente preoccupati sulla tenuta della maggioranza anche alla luce delle continue discriminazioni operate nei confronti dell’UDEUR” evidenzia.
“Tale disparità, tra l’altro ingiustificata trattandosi della terza forza politica Regionale, sarà ancora più evidente dopo i prossimi incarichi di competenza del Consiglio Comunale - Commissione Edilizia e Revisori dei Conti- in cui già si prefigura la nostra esclusione”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
C’è bisogno di una inversione di marcia in ordine ai metodi fino a questo momento utilizzati per fronteggiare le questioni della città
“ Non si può pensare di affrontare le problematiche di volta in volta e a seconda della peculiarità. Vi è necessità di predisporre un univoco percorso strategico con iniziative calendarizzate e finalizzate alla risoluzione delle questioni nella complessità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento