Via ai lavori spostamento barriere passaggio a livello

Capua - Dopo decenni di attesa, attraverso l’opera di enorme sollecitazione fatta dal Sindaco Carmine Antropoli e del delegato alla frazione Carmela Ragozzino hanno preso il via i lavori di spostamento delle barriere del passaggio a livello, nel...

Dopo decenni di attesa, attraverso l’opera di enorme sollecitazione fatta dal Sindaco Carmine Antropoli e del delegato alla frazione Carmela Ragozzino hanno preso il via i lavori di spostamento delle barriere del passaggio a livello, nel tratto denominato “variante per S.Iorio”, con allargamento della sede viaria. Alle Ferrovie dello Stato sarà rimesso il lavoro di spostamento delle barriere mentre al Comune toccheranno i lavori edili. L’opera è molto importante perché amplierà la strada, consentendo il passaggio agli automezzi pesanti in modo più agevole nel tratto della variante; e per quanti dovranno dirigersi giungendo da Capua o per quanti saranno provenienti dalla zona di Pontelatone e Caiazzo, ci sarà un obbligo di imboccare la variante, decongestionando il centro dal traffico. Il sindaco Carmine Antropoli: “I lavori consentiranno un miglioramento della viabilità ,allargando la strada, in modo che i camion non attraverseranno il centro del paese. I mezzi pesanti causano infatti rallentamenti della circolazione ”. Il delegato alla frazione Carmela Ragazzino in proposito dichiara: “Erano anni che si attendevano questi lavori e finalmente adesso siamo riusciti a sbloccare la situazione. Un merito va all’eccezionale opera del primo cittadino che ha lavorato acciocché si sbloccasse la situazione. Del resto noi siamo sempre a lavoro per migliorare i servizi per i cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento