Nuovo tecnico comunale. E' lingegnere Raffaele Marra

Caiazzo - Strenna di fine anno per il nuovo responsabile dei servizi tecnici comunali, nominato dal sindaco Stefano Giaquinto con decreto del 29 dicembre che recita testualmente: “Richiamato l'avviso prot. n. 14268 dell'1 12/2006, con il quale il...

Strenna di fine anno per il nuovo responsabile dei servizi tecnici comunali, nominato dal sindaco Stefano Giaquinto con decreto del 29 dicembre che recita testualmente: “Richiamato l'avviso prot. n. 14268 dell'1 12/2006, con il quale il Sindaco ha reso noto la volontà dell'Amministrazione Comunale di procedere alla copertura del posto vacante in dotazione organica della figura del Tecnico Comunale -Cat. D Responsabile del Settore Tecnico con incarico a tempo determinato part-time; rilevato che nel medesimo avviso pubblico, gli interessati -Architetti o Ingegneri- dovevano far pervenire la loro manifestazione di interesse all'incarico allegando alla domanda apposito curriculum vitae; visto che dall'esame dei curricula presentati entro la data fissata dal predetto avviso è emerso che l'Ing. Marra Raffaele da Caiazzo risulta essere in possesso dei requisiti richiesti dall'Amministrazione Comunale, in quanto lo stesso è in possesso di professionalità e competenze ritenute indispensabili per assolvere le funzioni scaturenti dall'incarico de quo; ritenuto potersi procedere ad individuare e nominare l'ing. Marra Raffaele quale Tecnico Comunale - Cat D - figura vacante in D.O., a far data dal 30/12/2006 e fino alla scadenza del mandato elettivo del sottoscritto, giusta art. 110 comma 3 - del D.Lgs. 267/2000, con assunzione part-time, a tempo determinato, con prestazioni lavorative per n. 18 ore settimanali; dato atto che per l'anno 2005 il Comune di Caiazzo ha rispettato il patto di stabilità per cui non è soggetto a restrizioni circa assunzioni nel pubblico impiego; visto il Regolamento uffici e servizi che disciplina le competenze del Sindaco in materia di personale, giusta atto di G.C. n. 1/2000, debitamente esecutivo; visto l'art. 43 - comma 20 dello Statuto Comunale; visto l'art. 50 - comma 10 del D. Lgs. 267/2000, nonché gli artt. 109 e 110; assunti i poteri conferitigli dal TUEL 267/2000 e s.m.i. decreta: Per i motivi indicati in narrativa e che qui si intendono integralmente riportati e trascritti, l'Ing. Marra Raffaele, nato a Caiazzo il (omisssis, ndr.) e residente in Caiazzo, è inquadrato nel posto vacante di "Tecnico Comunale" - Cat D - a far data dal 30/12/2006 e fino alla scadenza del mandato elettivo del sottoscritto, giusta art. 110 comma 3 del D. Lgs. n. 267/2000, con assunzione part-time, a tempo determinato, con prestazioni lavorative per n. 18 ore settimanali. Al succitato professionista sarà corrisposto il trattamento economico previsto per il personale degli EE. LL. ivi compresa l'IIS e l'aggiunta di famiglia, se dovuta. Allo stesso sono attribuite le funzioni di cui all'art. 107 -commi 2 e - del D.Lgs. n. 267/2000 fissando la retribuzione di posizione annua lorda in (omissis, ndr. anche in considerazione delle ore settimanali che il predetto presterà presso l'Ente. Il rapporto di lavoro, instaurato con il presente decreto Sindacale, è regolato per gli aspetti sia giuridici che economici dalle norme comunitarie, dalle disposizioni di legge e di regolamento, nonché dai contratti collettivi nel tempo in vigore, anche per le cause di risoluzione dello stesso e per i termini di preavviso, per quanto compatibili con la speciale natura del rapporto stesso. Gli Uffici di Ragioneria e Segreteria sono incaricati dell'esecuzione del presente decreto e delle relative procedure attuative, ivi compresa la sottoscrizione del previsto contratto di lavoro. Si da mandato all'Ufficio di Segreteria per la trasmissione del presente decreto all'Ing. Marra Raffaele che sottoscriverà per accettazione e alle OO.SS.AA. per la dovuta informazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

  • Coronavirus, altri 47 tamponi positivi in Campania

Torna su
CasertaNews è in caricamento