Torna al centro il mercato settimanale

Caiazzo - Ancora una volta tiene fede ad un impegno assunto sulla parola con gli operatori del mercato settimanale e con numerosi concittadini il sindaco Stefano Giaquinto con il nuovo anno ha predisposto il ritorno della fiera nel vevchio ambito...

Ancora una volta tiene fede ad un impegno assunto sulla parola con gli operatori del mercato settimanale e con numerosi concittadini il sindaco Stefano Giaquinto con il nuovo anno ha predisposto il ritorno della fiera nel vevchio ambito di piazza Portavetere e rione Garibaldi. Vista la propria precedente ordinanza n. 118/04, con la quale fu disposto l'allontanamento degli operatori del mercato settimanale del mercoledì da piazza Portavetere per consentire l'esecuzione dei lavori di rifacimento della piazza, infatti; vista altresì la propria ordinanza n. 2/04 con la quale fu disposto l'allontanamento degli operatori del mercato dal rione Garibaldi in largo Fossi e parco della Rimembranza; considerato che i lavori in piazza Portavetere sono terminati e che a breve inizieranno i lavori in parco della Rimembranza; considerato altresì che l'attuale dislocazione, se pur provvisoria, si è dimostrata troppo dispersiva e ha creato notevoli disagi all'utenza oltre che alla circolazione veicolare di via Ponte e via parco della Rimembranza; ritenuto pertanto doversi dislocare, sempre in via provvisoria, gli operatori del mercato in un'area meno dispersiva che si individua in via rione Garibaldi con esclusione del tratto iniziale da lasciare libero per l'accesso e le manovre dei veicoli diretti alla scuola elementare; ritenuto altresì potersi consentire il riutilizzo parziale dell'area di piazza Portavetere nel tratto destinato a parcheggio a pagamento; il primo cittadino ha disposto quanto segue: A decorrere da mercoledì 3 gennaio 2007, per quanto sopra esposto: in via Rione Garibaldi, tutti i mercoledì, è imposto il divieto di transito e di sosta dalle ore 7 alle ore 14; in piazza Portavetere, tutti i mercoledì, è imposto il divieto di sosta dalle ore 7 alle ore 14; la revoca dei posteggi a tutti gli operatori commerciali presenti nelle aree di largo Fossi e di via Parco della Rimembranza; l'assegnazione ai predetti, in regola con i pagamenti del canone Tosap, di nuovi posteggi, sempre in via provvisoria in attesa di individuazione definitiva dell'area mercatale, in via rione Garibaldi con la seguente sistemazione: venditori dell'usato area antistante la proprietà lesce e l'ultima palazzina IACP; altri venditori nella rimanente area; rientro degli operatori nei rispettivi spazi occupati precedentemente in piazza Portavetere, ad eccezione di quanti occupavano l'area di rispetto dell'incrocio, che saranno allocati all'inizio dell'area mercatale di via Rione Garibaldi, unitamente al sig. Mattiello Antonio unico operatore ad occupare l'area di parco della Rimembranza prima dell'ordinanza n. 118/04. Durante il periodo scolastico è fatto obbligo agli operatori presenti al rione Garibaldi di occupare l'area assegnata entro le ore 7,45 e di liberarla prima delle 12,30 ovvero dopo le ore 13,30. Gli spazi assegnati saranno delimitati e numerati a cura della Polizia Municipale per cui si invitano gli operatori a prestare massima collaborazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Malore improvviso, ragazzo di Aversa muore in Spagna

Torna su
CasertaNews è in caricamento