ELEZIONI Finisce la telenovela, il Pd chiude l’accordo con Santagata

Via libera alla candidatura di Munno col gruppo di 'CambiAMO Gricignano'

Alfonso Buonanno, Vincenzo Santagata e Carlo Munno

La telenovela è finita: il Partito democratico alla fine decide di sostenere la candidatura di Vincenzo Santagata, leader di ‘CambiAMO Gricignano’. C’era un solo posto libero nel gruppo guidato dall’attuale consigliere di opposizione e se lo è aggiudicato Carlo Munno, iscritto dal Pd da ormai 10 anni anche se non ha mai ricoperto un ruolo amministrativo.

Ad annunciarlo il presidente Tonino Guida che sottolinea la volontà da parte del Pd di “dare visibilità al Partito perché vogliamo dare un contributo alla nostra comunità. Il nostro unico interesse è vedere Gricignano al passo con gli altri Comuni che circondano il nostro territorio”.

Carlo Munno avrà il sostegno di “tutto il gruppo dirigenziale del Pd – continua Guida – e questo significa che otterrà un risultato importante in termini di preferenze. Noi ci crediamo, abbiamo voluto sostenere un gruppo che punta al cambiamento. Pensiamo che sia stata la scelta giusta”.

GLI ALTRI CANDIDATI

Nella giornata di domani, 4 maggio, l’altro candidato sindaco, Andrea Aquilante, proverà invece a chiudere l’accordo definitivo con ‘Idee in Comune’ di Ciardulli e Di Luise per chiudere la lista civica. Restano invece ancora top secret i nomi del sindaco uscente Andrea Moretti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento