ELEZIONI Accordo tra i due sfidanti, lista unica contro il sindaco

Intesa tra Nacca e Gambardella per un fronte comune contro Raiano. Decisivo il passo indietro del manager

Silvestro Nacca ed Enzo Gambardella

Un passo indietro per fare fronte comune contro il sindaco uscente Antonio Raiano alle amministrative del prossimo 26 maggio a Curti. È quello compiuto da Silvestro Nacca, l’amministratore unico di Conocchia Multiservizi che solo lo scorso 5 marzo aveva annunciato la sua discesa in campo alla guida del movimento civico ‘Curti Uno 2019’.

La quasi contemporanea scelta di Enzo Gambardella di tentare la corsa alla fascia tricolore con ‘Prima Curti’ ha portato però i due ‘sfidanti’ al raggiungimento di una intesa per fare fronte comune contro Raiano.

Così, con un annuncio ufficiale, i due gruppi politici si fondono in un unico progetto politico che vedrà la presenza, alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio, di un’unica lista denominata “Curti1″ con candidato sindaco Enzo Gambardella. Il programma condiviso tra i due movimenti sarà annunciato con una prossima conferenza stampa.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento