ELEZIONI Accordo tra i due sfidanti, lista unica contro il sindaco

Intesa tra Nacca e Gambardella per un fronte comune contro Raiano. Decisivo il passo indietro del manager

Silvestro Nacca ed Enzo Gambardella

Un passo indietro per fare fronte comune contro il sindaco uscente Antonio Raiano alle amministrative del prossimo 26 maggio a Curti. È quello compiuto da Silvestro Nacca, l’amministratore unico di Conocchia Multiservizi che solo lo scorso 5 marzo aveva annunciato la sua discesa in campo alla guida del movimento civico ‘Curti Uno 2019’.

La quasi contemporanea scelta di Enzo Gambardella di tentare la corsa alla fascia tricolore con ‘Prima Curti’ ha portato però i due ‘sfidanti’ al raggiungimento di una intesa per fare fronte comune contro Raiano.

Così, con un annuncio ufficiale, i due gruppi politici si fondono in un unico progetto politico che vedrà la presenza, alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio, di un’unica lista denominata “Curti1″ con candidato sindaco Enzo Gambardella. Il programma condiviso tra i due movimenti sarà annunciato con una prossima conferenza stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento