Europee, Paolucci (Pd): 'Sud deve ragionare come sistema per superare crisi'

Pastorano - "L'Europa non può essere una occasione persa. Occorre abbandonare le logiche di contrapposizioni campanilistiche e territoriali. Se il Sud è unito e ragiona come sistema - aggiunge - possiamo uscire dalla crisi e rilanciare la nostra...

074605_fecondo_paolucci

"L'Europa non può essere una occasione persa. Occorre abbandonare le logiche di contrapposizioni campanilistiche e territoriali. Se il Sud è unito e ragiona come sistema - aggiunge - possiamo uscire dalla crisi e rilanciare la nostra economia. E, inoltre, bisogna smetterla con la frammentazione della spesa in mille rivoli, occorrere qualificare il modo in cui utilizziamo le risorse che vengono dall' Ue concentrandoci su grandi questioni: lavoro, infrastrutture, innovazione tecnologica e l'ambiente".
Così ieri sera Massimo Paolucci, deputato in carica e candidato alle Elezioni Europee per il Partito Democratico per la circoscrizione Sud in un incontro tenuto insieme ai suoi sostenitori casertani presso il Russo Center di Pastorano (nei pressi del casello di Capua).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento