Ztl su corso Giannone, stretta del Comune: si può partire dopo Pasqua

Risolti i problemi tecnici: manca ancora l'atto ufficiale del comandante

La nuova zona a traffico limitato in corso Giannone

Passi avanti per la zona a traffico limitato di corso Giannone a Caserta. Il Comune sembra aver finalmente risolto tutti i problemi tecnici che avevano costretto a rinviare l’entrata in vigore del nuovo dispositivo del traffico per ben due volte. A confermarlo è stato il vice sindaco Franco De Michele, rispondendo ad un question time presentato nei giorni scorsi dalla consigliera comunale di Speranza per Caserta Norma Naim.

La chiusura del traffico nella zona centrale di Caserta dovrebbe partire entro fine mese, ma si attende ancora l’ordinanza del comandante della polizia municipale Luigi De Simone nella quale dovranno essere inserite anche tutte le novità relativamente alla possibilità di parcheggiare gratuitamente in piazza Vanvitelli ai genitori per permettere di accompagnare i bambini a scuola.

La data di entrata in vigore del nuovo dispositivo dovrebbe essere il 29 aprile, subito dopo il lungo ponte di Pasqua degli studenti, ma si attende il provvedimento ufficiale da parte del Comune.

Potrebbe interessarti

  • Sciopero dei mezzi pubblici, proclamate 4 ore di stop

  • Via De Michele chiude in un tratto per i lavori di un privato

  • Frigorifero portatile per auto: i migliori modelli sul mercato

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

  • Scuola in lutto: morta una professoressa

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento