Doppia chiusura della Variante. Ecco giorni ed orari 'off limits'

L'Anas deve effettuare dei lavori sulla Strada Statale 700

L’Anas ha disposto due chiusure al traffico sulla SS 700 della Reggia di Caserta. 

La prima chiusura riguarda il tratto della Variante dal km 8+500 al km 11+000 su tutte le corsie a partire dal 25 giugno 2019 fino al 27 giugno 2019 nella fascia oraria dalle 22 alle 06 del giorno successivo. Durante i lavori, il traffico veicolare proveniente da Maddaloni sarà deviato all’uscita “Caserta-Ospedale” lungo via Cappuccini e potrà rientrare allo svincolo “Caserta Ovest”. Quello proveniente da Santa Maria C.V. sarà deviato all’uscita di “Caserta Ovest” lungo via San Leucio e potrà rientrare allo svincolo “Caserta-Ospedale”. Il percorso consigliato per i mezzi di massa superiore a 75 quintali provenienti da Maddaloni prevede l’uscita allo svincolo di Tredici - San Clemente, mentre per quelli provenienti da Santa Maria Capua Vetere prevede l’uscita allo svincolo di Casagiove.

La seconda chiusura al traffico riguarda il tratto dal km 5+000 al km 6+800 su tutte le corsie a partire dal 27 giugno 2019 fino al 28 giugno 2019 nella fascia oraria dalle 22 alle 06 del giorno successivo. Durante i lavori il traffico veicolare proveniente da Maddaloni sarà deviato all’uscita “Caserta-Tredici San Clemente" con contestuale deviazione nel centro urbano di Caserta; quello proveniente da Santa Maria Capua Vetere sarà deviato all’uscita di “Svincolo Caserta Stadio”.

Potrebbe interessarti

  • Autovelox: le migliori applicazioni per smartphone del 2019

  • Viabilità, l'amministrazione vara il nuovo piano traffico

  • Sciopero ai caselli autostradali, rischio code per il controesodo dei casertani

  • Viaggiare con gli animali domestici. Ecco i consigli della Polizia e dei veterinari

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento