Dossi e limiti di velocità ‘lumaca’, il Comune tira dritto

Confermata l’ordinanza che istituisce a 30 km/h il limite massimo nel centro di Marcianise

I risultati positivi raggiunti con la limitazione della velocità massima nel centro abitato a 30 km/h, oltre all’installazione dei dossi, non smuovono il Comune di Marcianise. L’Ente guidato dal sindaco Antonello Velardi ha confermato nei giorni scorsi con una ordinanza firmata dal dirigente Gennaro Spasiano il provvedimento preso nel dicembre 2016 di istituire nei 30 km/h la velocità massima tra le strade del centro.

Un limite deciso per “migliorare la sicurezza lungo le strade interne di Marcianise, nelle quali erano stati segnalati problemi dovuti all’eccessiva velocità tenuta dai veicoli in transito, nonostante la presenza di agglomerati di abitazioni”.

Una decisione confermata a distanza di oltre due anni dal Comune per “tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza stradale”.

Potrebbe interessarti

  • Manutenzione auto GPL: costi, revisione e tagliandi

  • Autovelox: le migliori applicazioni per smartphone del 2019

  • Tornano i tutor in autostrada: riattivati per il controesodo

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento