Partono i lavori nel rione, ecco le modifiche alla circolazione | LA MAPPA

Cambiano i sensi di marcia per consentire i lavori alla chiesa e al condominio di via De Michele

In concomitanza con l’avvio dei lavori nel rione Sant’Erasmo, a carico di privati ma con interessamento delle arterie pubbliche, l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere in sinergia con il Comando di Polizia municipale ha disposto una viabilità provvisoria che da un lato prevede i livelli massimi di sicurezza nei pressi dei cantieri privati e dall’altro garantisce il transito nel rione.

L’amministrazione comunale ha cercato, in sinergia con l’Ufficio tecnico dell’Ente, la miglior soluzione per evitare la chiusura della zona sia rispetto ai lavori in corso a carico della Chiesa di Sant’Erasmo sia per quanto riguarda quelli dei proprietari del condominio De Michele. Rispetto a questi ultimi i lavori, finalizzati alla sistemazione del muro pericolante che ricade su via De Michele, dureranno circa un mese e subito dopo la circolazione in quel tratto di strada potrà tornare con il doppio senso di marcia.

modifiche circolazione-2

In pratica rispetto alla viabilità tradizionale è stato attivato il doppio senso di marcia in via De Michele nel tratto compreso tra via Fardella e via D’Angiò. Da via D’Angiò invece è possibile svoltare in via Morelli per risalire in via Anfiteatro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento