Scooter elettrici: muoversi in città rispettando l'ambiente

Alimentati a batteria, sono a "emissioni zero" e quindi ecologici. Diverse e interessanti le agevolazioni per chi dedice di acquistarne uno

E’ ormai in aumento, anche in Italia, la consapevolezza  di quanto sia importante puntare sempre più su una mobilità urbana sostenibile e per questo cresce l’interesse verso mezzi di trasporto “green”:  auto e moto elettriche che non hanno bisogno di carburante per funzionare e sono, quindi, ecologiche.  

Gli scooter elettrici

Per chi ama le “due ruote” per gli spostamenti cittadini, ma vuole anche optare per uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente, la scelta ideale può essere l’acquisto di uno scooter elettrico
Se  esteticamente sono uguali ai motorini tradizionali, gli scooter elettrici si differenziano dai classici motorini perché alimentati da batteria (generalmente a litio) e non dal carburante. 

Lo scooter elettrico può essere ricaricato presso una qualsiasi colonnina, pubblica o privata, oppure ovunque ci sia una presa di corrente, con costi veramente irrisori (stimati in circa 1 euro per 200 km di percorrenza)

Le agevolazioni

I prezzi di questi scooter, così come i km che possono percorrere con la carica al massimo, variano a seconda del modello. 
Ma è interessante sapere che, in quanto mezzi ecologici, gli scooter elettrici del 2019 sono esenti dal bollo per cinque anni, possono godere dello sconto del 50% sul premio d’assicurazione, usufruiscono di eco-incentivi statali, non necessitano di manutenzioni periodiche e, soprattutto, abbattono i costi per il rifornimento.

Inoltre, possono accedere alle zone di traffico limitato.

Dove acquistarli a Caserta, qualche indirizzo utile:

Impel Security Via Gennaro Tescione, 59 Caserta

KRC Motors, Via Gaetano Marzotto, Zona Industriale Marcianise Nord

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta ‘The Queen’, svolta nel processo ai sindaci: gli imputati ‘si separano’

  • Attualità

    Lampis lascia la Reggia con numeri positivi. "A marzo 20mila visitatori in più rispetto al 2018"

  • Cronaca

    Camorra, confermate le accuse per la moglie del boss

  • Cronaca

    Trovata morta sul lungomare, abbattuta la 'casa dell'orrore' | FOTO

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Falsi incidenti, la Procura chiede il processo per 67 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento