Perché scegliere una bici elettrica o a pedalata assistita

I motivi per comprare una bicicletta a pedalata assistita: si risparmia, si rimane in forma senza sudare e molto altro ancora

Perché acquistare una bici elettrica?
Sono sempre di più le persone che scelgono di acquistare bici elettriche, anche chiamate ebike o a pedalata assistita: un mezzo di trasporto, ormai, sempre più apprezzato nel nostro Paese. Nel 2018 le vendite in Italia sono aumentate, infatti, del 20% con 148mila unità acquistate. 
Le ebike sono biciclette dotate di batteria e di un piccolo motore elettrico che permette di evitare la fatica quando necessario. La spinta elettrica ci aiuta, ad esempio, nelle ripartenze o in salita, non ci fa sudare e consente anche di percorrere maggiori distanze. 

La normativa

Dal punto di vista legislativo la bicicletta elettrica è equiparata ad una tradizionale bici con la possibilità, quindi, di percorrere piste ciclabili e zone a traffico limitato. Ricordiamo, inoltre, che per il Codice della Strada il motore elettrico non deve superare i 250 Watt di potenza, con l’assistenza elettrica che deve sempre essere subordinata alla pedalata e si deve disattivare una volta superati i 25 km/h di velocità. 

Perché usare una bici elettrica

Le bici elettriche sono una valida alternativa ai mezzi di trasporto tradizionali, prodotti dal costo inferiore ad un ciclomotore e con spese di ricarica della batteria praticamente irrisorie. Sul mercato è inoltre possibile trovare modelli per tutte le tasche e per tutte le esigenze; biciclette adatte alla città con parafanghi e portapacchi, mountain bike e anche pieghevoli.

Perché scegliere, quindi, una bici elettrica? Oltre alle minore fatica, un’ebike ti aiuta a risparmiare, visto che non si paga il bollo e l’assicurazione. Con le bici elettriche non si paga inoltre il pedaggio per le zone a traffico limitato o per il parcheggio.
Sono, inoltre, un mezzo adatto a tutti anche a chi non ha un fisico allenato: grazie all’aiuto del motore elettrico si possono infatti affrontare percorsi impegnativi con il minimo sforzo. Non dimentichiamo inoltre l’autonomia: le bici elettriche consentono di coprire anche lunghe distanze senza difficoltà, permettendo di percorrere dai 20 ai 100 km con una singola carica della batteria, a seconda del modello acquistato.
Con le bici elettriche si risparmia tempo, si evitano le code e non ci sono problemi di parcheggio. Infine ci si mantiene in forma, ma non si suda grazie alla pedalata assistita che ci aiuta quando ne abbiamo bisogno. Concludiamo con la salvaguardia dell’ambiente: una ebike, infatti, non emette sostanze inquinanti.

Biciclette elettriche: i modelli più venduti sul web

Biwbik Book 200

NCM Moscow

Sunray 200

Moma e-Bike 20"

Acquistare bici elettriche in provincia di Caserta, qualche indirizzo utile:

Snoopy Sport, con un sito internet per la vendita on line e due punti vendita dedicati al mondo della bicicletta molto forniti : via Nazionale Appia 15 - Curti - tel. 0823 843757  e Via Napoli 313 a Vairano Patenora Tel: 0823988027

Evolution Bikes - Via Nazionale Appia, 114, Casapulla - Telefono: 0823 187 3757

Morris 2 S.r.l. Via Appia Nord km 11,500 Strada Consortile - Carinaro (CE) Telefono: 081/ 504 70 60

WAYEL STORE CASERTA - Via Circumvallazione, 35 A/B CASAPULLA tel 0823 15 46 858

Come vestirsi per andare in bicicletta


 

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/motori/green/bici-elettrica.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto mortale sull'Appia, arrestato 21enne

  • Meteo

    ALLERTA METEO Temporali e raffiche di vento, il maltempo non molla

  • Cronaca

    CAMORRA Depone in aula contro Grillo ma non gli basta per avere lo 'status di collaboratore'

  • Cronaca

    Lega sotto attacco, nuovo raid vandalico a una settimana dalle elezioni | FOTO

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Trema il pavimento della gioielleria, resta altissima l'allerta

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

Torna su
CasertaNews è in caricamento