Code in autostrada, casertani fermi sotto il sole per il controesodo estivo

Il rientro dei vacanzieri casertani e lo sciopero dei casellanti sta provocando rallentamenti in autostrada

Doveva essere una domenica da “bollino nero” e l’attesa si sta confermando tale. Il controesodo dei casertani dalle vacanze estive sta provocando code ai caselli e lungo le autostrade in direzione del Capoluogo. 

Il punto più critico, già interessato da code questa mattina, è nei pressi del bivio tra l'A30 e l'A1, all'altezza del comune di Capodrise. Circa un chilometro di coda si sta registrando dalle 14:30 di oggi pomeriggio. 

Proprio oggi è partito inoltre lo sciopero dei casellanti, che  si protrarrà anche nella giornata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento