Parte dal Kartodromo di Casaluce il campionato nazionale Motoasi

Lo show sulla pista casertana con oltre 100 piloti

Domani, domenica 7 aprile, prende avvio dal Kartodromo di Casaluce l’edizione 2019 del Campionato Nazionale di Velocità Motoasi. Lo start sulla pista campana (un intero giorno di corse tra test, qualifiche e gare vere e proprie) darà il via ad una entusiasmante competizione sportiva, alla quale partecipano ogni anno centinaia di appassionati di motociclismo di tutta Italia.

Un campionato articolato in ben cinque “Selettive” (Nord, Centro, Sud, Sicilia e Sardegna) e nelle Finali Nazionali. Ogni Selettiva è un “minicampionato” di cinque Gran Premi, con diverse categorie di moto alla partenza: solo per la Selettiva Sud sono ben 15, tra Ohvale, Pit Bike e Super Motard.

Un grande “show” itinerante, ricco di emozioni e adrenalina. L’organizzazione della Selettiva Sud è stata affidata all’associazione pugliese “Svalvolati on the pit” che ha individuato proprio nella pista di Casaluce la sede del primo Gran Premio della nuova stagione sportiva.

E proprio la Selettiva Sud - con la gara che si terrà a Casaluce – dà il via ufficiale a livello nazionale al Campionato. A seguire, poi, prenderanno il via tutte le altre Selettive della Penisola. Dopo la tappa campana, la Selettiva Sud si trasferirà in Puglia con le gare di Torricella (19 maggio) e di Mottola (16 giugno); poi farà tappa nel Barese, a Cassano (14 luglio) e infine tornerà in Campania, con l’ultimo Gran Premio a Battipaglia (1° settembre).

Concluse le Selettive in tutta Italia, all’inizio dell’autunno salirà altissimo il rombo dei motori per le Finali che si terranno ad Adria, in provincia di Rovigo, dove si contenderanno il titolo di Campione Italiano i migliori cinque di ogni categoria di ogni Selettiva.

Domenica a Casaluce, per il primo round, saranno oltre 100 i piloti alla partenza. Un numero di partecipanti che conferma l’ottimo livello raggiunto dalla Selettiva, sia in fatto di valori in pista che di organizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sandokan 'litiga' col pentito sull'omicidio di don Peppe Diana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento