Manutenzione auto GPL: costi, revisione e tagliandi

Tutto quello che c'è da sapere sulle operazioni che vanno eseguite presso officine competenti, rispettando sempre il programma dei controlli previsto per la vostra vettura

Avete acquistato un'auto già dotata di impianto a GPL oppure avete montato un impianto aftermarket sulla vostra vettura? Ecco allora una breve guida dedicata ai costi di manutenzione con tutte le informazioni sulle revisioni e sui tagliandi. Operazioni che vanno eseguite presso officine competenti, rispettando sempre il programma dei controlli previsto per la vostra vettura.

Manutenzione ordinaria impianto GPL

Iniziamo dai costi di manutenzione ordinaria di un impianto a GPL, normalmente abbastanza contenuti ma comunque superiori a quelli di un’automobile alimentata a benzina. La manutenzione periodica va effettuata insieme al normale tagliando, seguendo le scadenze previste per la vostra macchina, in generale ogni 20.000 chilometri circa. I costi dipendono dal modello di auto, mediamente oscillano da 50 a 100 euro in più rispetto alla spesa per un tagliando di un’auto a benzina. E’ infatti necessario controllare la presenza di eventuali perdite nell’impianto, la sostituzione di alcuni filtri ed il controllo delle valvole del motore, effettuando eventualmente le opportune regolazioni.

Sostituzione del serbatoio impianto GPL e costi di manutenzione straordinaria

E’ obbligatorio sostituire il serbatoio dell'impianto GPL ogni 10 anni, da calcolare dalla data di immatricolazione per le vetture che montano l’impianto Gpl di fabbrica e dalla data di collaudo per le installazioni con impianti di tipo aftermarket.
Per quanto riguarda invece i costi, l’operazione di sostituzione del serbatoio GPL si aggira intorno ai 500 euro.

Tra i costi di manutenzione straordinaria inseriamo inoltre l’eventuale revisione della testata del motore. Operazione decisamente costosa che può arrivare anche a 1000 euro. Come ben noto gli impianti a GPL possono portare ad un incremento dell’usura delle valvole del motore; ecco perché è importante far controllare ed eventualmente registrare il gioco delle valvole durante i tagliandi. E’ inoltre consigliabile viaggiare periodicamente a benzina; operazione che aiuta a mantenere il motore in perfetta forma.

Revisione auto impianto a GPL

Concludiamo questa guida dedicata agli impianti a GPL occupandoci della revisione obbligatoria per legge. Revisione che mantiene la stessa periodicità e gli stessi costi delle auto con alimentazione a benzina e diesel. Revisione dell’auto che va fatta, quindi, quattro anni dopo la prima immatricolazione della macchina e poi sempre ogni 2 anni.

Auto a GPL: gli accessori più venduti sul web

Adattatore per serbatoio GPL

Arexons Pulitore Impianto Gpl

Cormar Pulitore Impianto GPL 120ml

Stp Pulitore Completo Gpl

Impianto auto GPL a Caserta 

Ecco a chi potreste rivolgervi se siete di Caserta e avete intenzione di istallare un impianto Gpl alla vostra auto o semplicmente avete bisogno di una revisione o fare il tagliando alla vettura

Autofficina Fontanella, Via Ponteselice, 3, 81022 Casagiove CE - Telefono: 0823 460660

Emmecci S.R.L, Via Ponteselice, 18, 81022 Casagiove CE - Telefono: 0823 466999

Centro Revisione Autoveicoli Impianti Gas Auto di Pasquale Barricelli, Via Isonzo, 8, 81047 Macerata Campania CE - Telefono: 331 199 7653

Officina di Impianti Gpl e Metano di Vitaliano Feola, Via Alfred Bernhard Nobel, 2, 81056 Sparanise CE - Telefono: 0823 874882

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento