La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Per la Protezione civile c'è pericolo fino al pomeriggio di mercoledì

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo attualmente in essere per vento forte, mare agitato e temporali fino alle 18 di mercoledì su tutta la provincia di Caserta.

"Il quadro meteo - si legge nella nota - evidenzia una modifica della perturbazione: cambia, infatti, la direzione dei venti. Nell'avviso sono evidenziati venti forti dai quadranti occidentali con locali rinforzi e possibili raffiche. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte".

Prorogata anche la criticità idrogeologica di colore Giallo per rischio localizzato. Si prevedono ancora "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità": fino alle 22 di stasera su tutta la Campania, dalle 22 e fino alle 18 di mercoledì sull'intero territorio regionale tranne la zona dell'Alto Volturno e del Matese.

La Protezione civile segnala che "permane la necessità di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso che potrebbero determinare problemi e danni, ad esempio, al verde pubblico, ai pali della luce, alla cartellonistica stradale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento