METEO L’estate si fa attendere. Temperature di nuovo in picchiata

Pioggia e freddo nel week-end. Il caldo torna tra quattro giorni

“Marzo pazzerello, esce il sole, prendi l’ombrello”. La filastrocca che ci insegnavano da bambini sembra essere ancora molto attuale anche se dovrebbe essere cambiato il mese. Già perché questo maggio che è appena iniziato non vuole proprio dimostrare di essere “primavera inoltrata” e non sembra dare segni di estate. Anzi. Le previsioni degli esperti prevedono un nuovo peggioramento del clima nelle prossime ore: temporali sono previsti fino a lunedì con le temperature nuovamente in picchiata (con la minima che dovrebbe scendere fino ai 5 gradi). Per avere un clima più mite bisognerà attendere giovedì quando le temperature torneranno a salire.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento