Arriva la primavera: temperature in rialzo nel casertano

La fase più calda tra mercoledì e giovedì: picchi massimi di 20 gradi

Dopo il forte vento che ha caratterizzato soprattutto gli ultimi giorni e l'allerta meteo diramata nei primi giorni di marzo dalla Protezione civile, a Caserta e provincia la settimana appena iniziata sarà all'insegna del bel tempo. Nonostante il ritorno del bel tempo e del clima mite di solito sia una bella notizia, questa volta c'è il rovescio della medaglia: lo scoppio della primavera non ci legittimerà affatto ad infrangere l'ormai indispensabile #iorestoacasa

Già da martedì 17 marzo le temperature minime si alzaranno fortemente fino a toccare quota 8 gradi. Ma secondo le previsioni degli esperti de "ilmeteo" la fase più calda si registrerà soprattutto tra mercoledì 18 e giovedì 19 marzo quando l'anticiclone riuscirà ad avvolgere con il suo carico di stabilità ed aria molto mite praticamente tutta l'Italia. Mercoledì e giovedì, infatti, nel casertano le temperature massime arriveranno a toccare quota 20 gradi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stesso discorso per quanto riguarda il fine settimana: venerdì 20 e sabato 21 marzo si registreranno temperature minime di 7 gradi e massime di 19 gradi; mentre domenica 22 le minime toccheranno addirittura quota 10 gradi. Scongiurate le piogge per tutta la settimana, così come i venti saranno piuttosto deboli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento