La pioggia fa straripare il canale e la strada si trasforma in un fiume

Problemi per il maltempo a Sessa Aurunca e Cellole, il sindaco: "Non uscite di casa". Vigili del fuoco in azione a Capua

Problemi per la pioggia a Sessa Aurunca

Sessa Aurunca e Cellole sono le due città più flagellate dalla pioggia che si è abbattuta nel corso della notte su tutta la provincia di Caserta. 

A Sessa Aurunca la squadra di Protezione Civile operativa sul territorio segnala conseguenze importanti per le piogge di questa notte. Si sono verificati danni lungo l’Appia e su molte strade provinciali e comunali. Situazione grave a Casamare allagata per lo straripamento del canale del Consorzio. Ulteriori disagi si registrano anche sulla strada statale Appia e nei pressi della stazione ferroviaria di Sessa-Roccamonfina in località Santa Lucia invasa da più di 70 cm di acqua. "In contatto con la sala operativa regionale, ma difficoltà ad avere interventi perché l’intero comprensorio provinciale e ragionale si trova nella stessa se non in più gravi condizioni. Si prega di non uscire, soprattutto in auto, se non è assolutamente indispensabile", dice il sindaco Silvio Sasso.

A Cellole i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in diverse abitazioni per l'allagamento di diversi vani cantine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tragedia sfiodara a Capua dove si è verificata la caduta di un grosso ramo di un albero sulla sede stradale. Necessario l'intervento dei caschi rossi ma fortunatamente non ci sono state conseguenze peggiori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento