La preside chiude la scuola dopo la pioggia

La precipitazione ha provocato l'allagamento delle aule

Le aule della De Amicis si sono allagate

Scuola chiusa per poco più di mezz'ora di pioggia. E' quanto ha disposto la dirigente scolastica Tania Sassi della De Amicis di corso Giannone a Caserta che ha annunciato la serrata per ripristinare le condizioni di sicurezza. 

L'annuncio è arrivato "a seguito delle intense piogge" che si sono abbattute sul casertano per l'intero pomeriggio di oggi, lunedì 6 maggio, che hanno provocato "allagamenti". Per questo a partire da domani, 7 maggio, e fino a nuova disposizione la scuola resterà chiusa per "ripristinare le condizioni di sicurezza". 

Una situazione che si è verificata anche in occasione di altre precipitazioni quando la De Amicis si è ritrovata invasa dall'acqua a causa di infiltrazioni. Sarebbe la scarsa manutenzione delle grondaie ad aver provocato nuovamente l'ingresso di acqua che ha ridotto le aule in un acquitrino.   

Nell'avviso la dirigente Sassi ha sottolineato come la serrata riguarderà solo la sede di corso Giannone mentre gli altri plessi dell'istituto comprensivo "funzioneranno regolarmente". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Calcio alla testa durante la rissa, fermati 4 studenti Erasmus

  • Cronaca

    Morto nel garage vicino all'hotel del Vialone: disposta l'autopsia

  • Cronaca

    Maxi blitz in 2 case: trovata cocaina, Rolex e 40mila euro in contanti

  • Sport

    In duemila per ammirare la Pellegrini in vasca

I più letti della settimana

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Trovato cadavere in decomposizione alle spalle dell'hotel

  • Vanno da una 25enne per fare sesso e vengono rapinati: 3 arresti

  • Trovato senza vita nel garage di casa

  • Tradito da 2 amici li fa indagare: gli stavano togliendo tutti i beni

  • Donna trovata morta nel suo appartamento | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento