La furia del vento fa crollare tre maxi capannoni | FOTO

Le raffiche hanno divelto le lamiere, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

Il capannone crollato per il vento

Le forti raffiche di vento hanno creato importanti danni nella zona agricola di Prata Sannita. Nel tardo pomeriggio di lunedì un'area di 1000 mq è stata interessata dalle forti raffiche, che hanno danneggiato tre strutture rispettivamente di 500mq, 300mq e 200mq.

Il capannone di 500 mq, usato come deposito di fieno, è crollato sulle altre due strutture adiacenti: un deposito di cereali e di mezzi agricoli di 200mq e la stalla di 300mq. Intervenuti per la rimozione delle lamiere pericolanti dei tetti diventi delle strutture i vigili del fuoco di Piedimonte Matese.

L'area è stata messa in sicurezza e per le parti restanti dei capannoni ha provveduto una ditta specializzata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento