Gelo e rischio neve, allerta meteo della Protezione civile

Come previsto sarà un week end con le temperature in picchiata

È arrivata, come c’era da attendersi, la comunicazione della Protezione civile regionale sull’allerta meteo per le condizioni in netto peggioramento previste nelle prossime ore. Vento forte e a tratti molto forte persistente sull'intero territorio regionale sono infatti previste a partire dalla mezzanotte e per l'intera giornata di domani. Un “significativo abbassamento generalizzato delle temperature con diminuzione anche di 8-10 gradi e conseguenti nevicate e gelate nelle zone interne e montuose”, perturbazione che ha portato la Protezione civile della Campania ad emanare un avviso di criticità meteo per vento e mare, nevicate e gelate.

Nella nota si legge in particolare di "precipitazioni locali, prevalentemente nevose oltre i 200 metri e localmente anche a quote inferiori, con apporto al suolo da debole a localmente moderato. Venti forti o localmente molto forti nord-orientali, con possibili raffiche. Gelate oltre i 200-300 metri".

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento