Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

Vento e temporali sul Matese: diramato il provvedimento

Torna il maltempo in Campania. Dopo il caldo afoso della prima metà di settembre, la pioggia torna a far capolino anche in provincia di Caserta. Al punto che la Protezione civile della Regione Campania ha provveduto a diramare un'allerta gialla dalle ore 14 di oggi che resterà in vigore fino alle 22 per tutta la zona del Matese, che coinvolgerà anche l'Alta Irpinia, il Sannio e l'Alto Volturno. "Nel quadro generale di diffusa instabilità che interesserà gran parte della Campania - si legge nella nota della Protezione civile - i fenomeni più intensi sono attesi appunto nelle predette aree (2 e 4), ove si prevedono "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente di moderata intensità". Sono segnalate anche "possibili raffiche di vento nei temporali". I fenomeni temporaleschi sono caratterizzati da una incertezza previsionale e rapidità di evoluzione e potrebbero arrecare danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulminazioni, possibili grandinate e a caduta di rami o alberi. La Protezione civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento