Spiagge di plastica: 7 rifiuti ogni metro | LA CLASSIFICA

Il dossier di Legambiente fotografa l'inquinamento del litorale. A Castel Volturno oltre 1000 residui trovati

I volontari di Legambiente

Una percentuale di rifiuti in plastica più alta di circa il 12 per cento rispetto alla media delle spiagge italiane e di 15 punti percentuali rispetto alle 22 spiagge monitorate da Legambiente Campania ed inserite nello studio Beach Litter 2018. 

plastica-2

Il focus dell'associazione ambientalista mostra come la situazione in Campania sia di 7 rifiuti ogni metro lineare di spiaggia per un totale di oltre 15mila rifiuti distribuiti su 78mila metri quadrati delle nostre coste. Anche quest'anno regina incontrastata sembra essere la plastica che rappresenta il 77% del totale dei rifiuti rinvenuti dai volontari di Legambiente, seguita da vetro/ceramica (8,8%), carta e cartone (3,8%) e metallo (3,3%). 

bottiglie-2

La cattiva gestione dei rifiuti urbani è la causa principale della presenza dei rifiuti (48%), ma anche la carenza dei sistemi depurativi (12%, la media nazionale si attesta sul 10%). In particolare i rifiuti derivanti dalla cattiva gestione urbana, per le spiagge campane, sono rappresentati da rifiuti derivanti da abitudini dei fumatori (principalmente mozziconi di sigaretta, ma anche accendini, pacchetti di sigarette e loro imballaggi) e da imballaggi alimentari. Sono considerati anche i materiali da costruzione, le buste di plastica e gli imballaggi non alimentari. rifiuti-3

La situazione più critica è stata rilevata sulla spiaggia di Mortelle di Portici (Na) dove è stato trovato il più alto numero di rifiuti: 2.220 rifiuti in 100 metri. Dei rifiuti rinvenuti, il 54% riguarda materiale in plastica. Maglia nera anche per l'Arenile di Castellammare di Stabia con 1.872 rifiuti in 100 metri di spiaggia, di cui 64% dei rifiuti monitorati è plastica. Tra le spiagge meno virtuose c'è quella libera di Lago Patria a Castel Volturno con 1038 ma con il 92% di materiale plastico rinvenuto (953 rifiuti in plastica).

tabella-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento