Miriana a 16 anni vince il Tour Music Fest

La giovane cantante casertana premiata dalla giuria presieduta da Mogol

Miriana D'Albore

L’undicesima edizione del Tour Music Fest ha registrato il sold out con l’evento finale del primo dicembre all’Auditorium del Massimo di Roma, dove un pubblico, proveniente da Italia, Gran Bretagna, Spagna, Malta e Svizzera, ha seguito con entusiasmo l’appuntamento di chiusura che ha visto esibirsi sul palco alcuni dei migliori talenti della musica emergente Italiana ed europea.

La staffetta di 4 ore di musica ed esibizioni, guidata dal presentatore Pierpaolo Laconi, ha visto gli artisti alternarsi sul palco dell’Auditorium del Massimo con il caldissimo supporto del pubblico. In un’atmosfera unica con grandi ospiti e tante emozioni, la serata ha concluso il percorso a tappe che ha visto un team di selezionatori viaggiare per 10.000 km nel vecchio continente, ascoltare quasi 10.000 artisti, e portare infine all’attenzione di media, pubblico e case discografiche i 30 più talentuosi emergenti dell’anno – tra cantanti, rapper, band, dj e musicisti.

Miriana D’Albore, giovane artista di Casapulla, è salita sul palco dell’Auditorium Massimo, insieme agli altri finalisti europei, con l'interpretazione di "Show must go on", riuscendo a conquistare non solo il premio come Miglior Junior Singer Italy, ma ha vinto anche la sfida Europea, come Miglior Junior Singer Europe, portando a casa ben due borse di studio per la partecipazione al Music Camp e al Music Intensive del Tour Music Fest presso il CET di Mogol.

La promessa campana di 16 anni ce l’ha fatta, dopo un cammino lungo 6 mesi, in cui il Tour Music Festival ha attraversato a tappe tutto lo stivale, Malta, UK e Spagna, si è giunti alla fase conclusiva, prima con la coinvolgente semifinale nazionale, che si è svolta 9/10/11 novembre al Jailbreak - Live Club di Roma, e poi con l’attesissima finalissima europea del 1 dicembre. La giuria, presieduta dal Maestro Mogol, ha decretato la doppia vittoria di Miriana D'Albore, nella categoria Junior. Un prestigioso traguardo che ha riempito di orgoglio la sua famiglia e l’insegnante di canto, Sabrina Messina.

"Sono molto contenta e non me lo aspettavo, soprattutto la finale europea - ha dichiarato Miriana- è tutto fantastico. Spero di continuare questo percorso. Il Tour Music Fest mi ha insegnato a credere nei sogni e non smettere mai di sognare e studiare. Questo doppio premio lo dedico a tutta la mia famiglia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nei verbali di Schiavone jr spunta il nome di un altro big della politica

  • Cronaca

    L’Antimafia sequestra villette e conti correnti al ‘professore’

  • Cronaca

    Condannati in 7, ma viene annullata la confisca

  • Cronaca

    Vandali in azione nel vicolo dedicato a Marzaioli | FOTO

I più letti della settimana

  • Fuga da Caserta: in un anno sono "scappate" oltre 12mila persone

  • Anziana "torturata" in ospedale: denunciati medici ed infermieri

  • Furgone travolge la struttura del Ponte di Ercole | FOTO E VIDEO

  • Una discoteca vicino l’Eurospin. In aula scoppia la nuova polemica

  • Il sindaco incassa la tangente del capoclan: 100mila euro nascosti nella sua borsa da medico

  • Arrestati 2 fratelli casertani: in Colombia per la cocaina della 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento