Matrimonio a sorpresa nel giorno di San Valentino

Vincenzo ha accompagnato Maria in Comune per un certificato e l'ha sposata

Si sono sposati

Matrimonio "a sorpresa" nel giorno di San Valentino. A convolare a nozze sono stati Vincenzo Capasso e Maria Anzalone che si sono scambiati il reciproco "sì" al Comune nella giornata di ieri.

E' stato Vincenzo a fare tutto. Si è recato in Municipio ed ha organizzato il tutto a pochi giorni dalle nozze, senza avvisare la sua compagna. Poi, con la scusa di un certificato di residenza, ha accompagnato la donna in Comune ma ad attenderla non c'era nessun impiegato pronto con timbri e marche da bollo bensì il delegato comunale che li ha sposati con il rito civile.

Una regalo di San Valentino che arriva in maniera del tutto inaspettato. E dopo le nozze i due hanno festeggiato con la passione che li accomuna: il ciclismo. Sono saliti in bici ed hanno percorso 70 chilometri per la loro "primissima" luna di miele.

bici-3

Un matrimonio d'amore che arriva dopo 5 anni di fidanzamento ed un anno di convivenza.  

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento