Il dj casertano Joseph Capriati protagonista al 'Decibel Open Air'

La mamma voleva farlo arruolare, ma la musica lo ha portato ad eccellere

Il dj casertano Joseph Capriati

Ci sarà anche il casertano Joseph Capriati tra i protagonisti della edizione 2019 del ‘Decibel Open Air’ alla Visarno Arena di Firenze. L’appuntamento è per sabato 22 e domenica 23 giugno dove più di 20 artisti in 2 differenti stage, si esibiranno in oltre 24 ore di musica alla Visarno Arena di Firenze. Già 10.000 i biglietti venduti, attesi oltre 25.000 spettatori provenienti da 20 nazioni differenti, ad ulteriore riprova che ormai Firenze non è solo e soltanto meta turistica per le sue bellezze storiche ma anche per i suoi eventi musicali. La line-up d'altronde è stellare, tra gli ospiti di questa quinta edizione: Armin Van Buuren, Infected Mushroom?Black Coffee, Collabs 3000 (Chris Liebing & Speedy J), Deborah De Luca, Felix Kröcher, Fisher, Ilario Alicante, Joseph Capriati, Loco Dice, Marco Faraone, The Martinez Brothers, Matrixxman, Riva Starr, Rodhad, Stephan Bodzin Live e molti altri ancora.

Joseph Capriati, nato e cresciuto a Caserta, ad 11 anni ha visto per la prima volta un dj suonare. Da quel momento il djing è diventato il suo sogno. Terminato il liceo ha provato ad arruolarsi nell'esercito per accontentare la famiglia, preoccupata per il futuro di quel figlio che invece di studiare voleva suonare, ma la sua richiesta non è stata accettata. Da lì ha convinto la madre a dargli un altro anno per provare ad avere successo con la musica: quell'anno, ce l'ha fatta. Il suo debutto ufficiale è stato nel 2007 con l'uscita di "Microbiotic" e lo stesso anno ha suonato al Golden Gate di Napoli. Nel 2009 ha iniziato a collaborare con le etichette Chris Liebing Clr e Drumcode e da lì la sua carriera è sempre stata in crescendo. Alla voce "leggenda della musica elettronica" troviamo Loco Dice. Muove i primi passi all'interno dell'hip hop, lavorando a fianco di artisti come Snoop Dog. A metà anni '90 si avvicina all'house music e ne sperimenta le possibilità espressive. Presto viene notato e inizia a suonare a Ibiza. Il primo grande successo arriva nel 2006, con "Harissa Ep" sulla Cadenza Records di Luciano e con il singolo "Seeing Through Shadows" su Minus. Oggi è conosciuto in tutto il mondo e nel 2018 è uscito il suo ultimo album "Love Letters".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento