La cantante casertana al jazz festival "Made in Italy" di Bruxelles

Carla Piombino tra i protagonisti della kermesse con il suo Music Quartet

Carla Piombino

Si chiama Italian Jazz Festival Connection Lab la kermesse jazz, con musicisti provenienti dal Belpaese, in programma a Bruxelles tra il 22 ed il 23 di marzo. E tra i protagonisti spicca la cantante casertana Carla Piombino che si esibirà nella capitale d'Europa con il suo Music 4tet con Julien Gillain al piano, Lucas Vanderputten alla batteria e Fil Caporali al contrabbasso.

L'idea di un festival jazz "made in Italy" è nata dalla richiesta di Angelo Gregorio, jazzista ed insegnante di musica, all'Istituto Italiano di Cultura per mettere in luce il ricco e variegato patrimonio di esperienze professionali di musicisti italiani a Bruxelles. La comunità italiana di Bruxelles è una delle più numerose della città: oltre 50.000 connazionali. Fra questi, naturalmente, molti musicisti e, in particolare, molti cultori e appassionati di jazz. Ecco quindi come è nata l’dea che, potrebbe davvero diventare un appuntamento annuale anche su larga scala. 
 

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento