Una tavola rotonda a scuola per la 'Giornata dedicata alla raccolta differenziata'

L'incontro con amministratori, esperti e studenti al liceo Segrè

Il sindaco Vincenzo Caterino

Lunedì 15 aprile l’amministrazione comunale di San Cipriano d’Aversa, guidata dal sindaco Vincenzo Caterino, ha indetto simbolicamente “La giornata dedicata alla raccolta differenziata”. Il fulcro dell’iniziativa avrà luogo, alle ore 10, presso il liceo scientifico statale “Emilio Segrè”.

Una tavola rotonda a cui parteciperanno il dirigente scolastico Rosa La Storia, il sindaco Vincenzo Caterino, l’assessore alla Cultura Raffaela Annunziata Serao che ha organizzato l’evento, Rachele Serao consigliere con delega all’Ambiente, Salvatore Argenziano esperto della raccolta differenziata, Silvio Di Sarno di ‘Fare Ambiente’.

Lo scopo è quello di rimarcare l’importanza della collaborazione di ogni singolo cittadino, in modo particolare dei giovani, per raggiungere grandi successi nella raccolta differenziata. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Caterino, si è impegnata fortemente nella riqualificazione del territorio attraverso un’assidua campagna di sensibilizzazione della raccolta differenziata, mediante volantinaggio e soprattutto attraverso progetti che hanno coinvolto il mondo della scuola. Legambiente Campania, infatti, nell’ambito della XIV edizione del progetto “Comuni Ricicloni Campania”, ha conferito al comune di San Cipriano d’Aversa l’attestato di merito per aver raggiunto e superato il 65% della raccolta differenziata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 3 milioni per le scuole, il sindaco: "Realizzeremo un nuovo istituto"

  • Padiglione della scuola chiuso per lavori, riapertura ‘a rischio’

  • Vuoi diventare fisioterapista? Ecco il percorso formativo da seguire

Torna su
CasertaNews è in caricamento