Studentessa del liceo artistico vince il premio “Adotta un filosofo”: in gara 85 scuole campane 

La vincitrice Demi Cusano ha presentato la sua idea di Europa attraverso un testo argomentativo. Come premio partirà per un viaggio d’istruzione al Parlamento Europeo di Bruxelles

La filosofia continua ad essere motivo di orgoglio per la città normanna di Aversa. La studentessa Demi Cusano del Liceo Artistico “L.Giordano” di Aversa, presieduto dal professore Carlo Guarino, è tra i 16 vincitori del premio “Adotta un filosofo”.

Il progetto, organizzato dalla “Fondazione Campania dei Festival”, prevedeva di realizzare un elaborato incentrato sulla necessità di analizzare, attraverso l'approccio della filosofia analitica, il concetto di Europa. I lavori, selezionati tra 50 elaborati presentati dalle 85 scuole superiori della Campania che hanno partecipato all’iniziativa, sono stati valutati da una commissione composta da alcuni dei 29 filosofi coinvolti.

Un orgoglio unico: più di 2000 studenti, 85 istituti differenti di cui solo 6 vincitori, e tra questi il liceo artistico di Aversa. La vincitrice Demi Cusano ha presentato la sua idea di Europa attraverso un testo argomentativo. La studentessa di VC è stata seguita dal suo docente di filosofia Pasquale Vitale, il quale ha dichiarato: “Questa vittoria, particolarmente significativa, segna una tappa di importanza decisiva per il liceo artistico di Aversa, che sempre più spesso è sul territorio grazie al Fai, alle mostre, ai seminari e ai dibattiti organizzati con cadenza regolare”. 

L'approccio degli studenti - continua Vitale - è molto partecipativo. Tengo a sottolineare che il liceo artistico di Aversa, solo quest'anno, ha già partecipato al Premio Vico con una mia studentessa, Elena di Sarno VA , piazzatasi fra le meritevoli, al concorso "Rileggiamo l'articolo 3", di cui attendiamo gli esiti e alla Scuola di filosofia promossa dal Serra Club International su Hannah Arendt e i regimi totalitari, con la produzione di una graphic novel che ha ricevuto il plauso dagli addetti ai lavori”.

La giovane Demi, come premio, insieme agli altri 15 studenti vincitori, partirà per un viaggio d’istruzione,dal 7 all’11 ottobre, al Parlamento Europeo di Bruxelles

Potrebbe interessarti

  • Due scuole casertane premiate dall’Agenzia delle Entrate

  • Studenti del liceo Quercia premiati all'Accademia di Napoli

I più letti della settimana

  • Maturità, ufficializzati i commissari esterni | L’ELENCO COMPLETO

  • Ricostruzione virtuale di Caserta Vecchia: un progetto targato Diaz

  • Due scuole casertane premiate dall’Agenzia delle Entrate

  • Il sorriso di Noemi in un dipinto delle studentesse casertane | FOTO

  • Futuri ingegneri della Federico II allo stabilimento MZ Costruzioni

  • Buoni libro, ora si cambia: stop alla pubblicazione delle graduatorie on-line

Torna su
CasertaNews è in caricamento