Welcome 2019/2020: così ha accolto i nuovi iscritti il 'Manzoni'

Emozione e tanta voglia di cominciare tra gli alunni e molto entusiasmo anche tra i genitori

Continua  al Liceo Statale “A. Manzoni” di Caserta il progetto di accoglienza “WELCOME 2019/2020”, fortemente voluto e magistralmente diretto dal Dirigente scolastico Adele Vairo, con la collaborazione delle docenti Rita Adanti e Fortunata Farina.

Tanta emozione e tanta voglia di cominciare tra gli alunni e molto entusiasmo anche tra i genitori. Proprio a questi ultimi, il Liceo Manzoni ha dedicato, nei giorni di giovedì, venerdì e sabato, un infopoint didattico, ove poter completare la documentazione relativa al perfezionamento dell’iscrizione e ricevere indicazioni in merito ai Regolamenti e all’organizzazione dell’Istituto.

Grande successo ha riscosso nella giornata di ieri l’evento conclusivo del progetto Scuola Viva, coordinato dalle docenti Rosanna Brambini e Anna Ventriglia. La manifestazione ha visto coinvolti i nuovi iscritti in una serie di attività dirette dagli alunni, affiancati dai rispettivi tutor scolastici e dai partners di progetto, a cui va un ringraziamento speciale: Asd Real Sito San Leucio, Arcadia SRL, dott. Aldo Antonio Cobianchi, Graus Edizioni, Julie Italia SRL, Accademia Musicale Citta Di Caserta, Associazione Formazione Solidale, Obelix Soc Coop Soc.

Animato da questo propositivo spirito, il Liceo Manzoni continuerà a garantire il connubio, cuore pulsante dell’istituto, tra  suoi docenti e le famiglie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Libri scolastici: niente fila e direttamente a casa in meno di 24 ore

  • Corso gratuito finanziato dalla Regione Campania: ecco chi può partecipare

  • Inizia con tre premi l'anno scolastico dell'Istituto d'Arte

  • Stop alle vacanze estive per gli studenti casertani: ecco la data di rientro in classe

  • La preside Belfiore lascia l’istituto “Gaglione” ma non è un addio alla scuola | LE FOTO

  • Test d’ingresso di Medicina, oltre 6mila ragazzi per le selezioni

Torna su
CasertaNews è in caricamento